venerdì 1 giugno 2012

SPAGHETTI ALLE VERDURE .....STILE ORIENTE



Una ricetta che mi piace tantissimo, che utilizza le verdure fresche che in questo periodo cominciano a crescere nei nostri orti e che semplicemente, incontrano in un primo piatto l'oriente con i suoi sapori decisi e speziati.
Se devo essere sincera, spesso li ordiniamo al ristorante cinese, ma oggi ho voluto provare a riproporli con le verdure fresche raccolte in giornata così per unire la cucina di casa nostra con una cucina così lontana.
Ovviamente potete aggiungere tutte le verdure che vorrete, fra un pochino avrete l'imbarazzo della scelta...

Ingredienti:
250 gr di spaghetti (meglio se tagliolini, ma io avevo in casa solo questi)
2 zucchine non troppo grosse
1 cipolla media o porro
1 carota media
salsa di soia
olio di semi di girasole
pepe nero

Preparazione:

Mettere a bollire l'acqua salata e cuocere gli spaghetti. Intanto nel wok,  saltare a fuoco vivace con olio di semi di girasole tutte le verdure tagliate a piccoli pezzetti.
Scolare gli spaghetti molto al dente, conservandone l'acqua di cottura, e metterli nel wok insieme alle verdure.
Continuare a cuocere il tutto come fareste per un normale risotto, cioè aggiungendo acqua quando la pasta lo richiede. A cottura quasi ultimata aggiungente 2-3 cucchiai di salsa di soia (a seconda se vi piace un gusto delicato o un po' più deciso.
Spoverizzate il tutto con un mulinello di pepe e servite. Ed ecco il risultato

N.B:Da gustare rigorosamente con le bacchette.





Con questa ricetta partecipo al contest di Fiordirosmarino Io amo le verdure con vero piacere!



2 commenti:

Donatella ha detto...

E io con molto piacere inserisco questo bel primo piatto...grazie!

Simo ha detto...

mi piacciono da matti questi spaghetti...quando vado al cinese è il piatto che mangio più spesso!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...