mercoledì 21 marzo 2012

ENGLISH BREAKFAST ???!!??? Sembra ma....




Oggi è propio il primo giorno di primavera nel vero senso della parola e allora che dire....sediamoci in giardino e consumiamo questa tipica colazione o merenda inglese ......gli scones con burro e marmellata di albicocche e mirtilli  e una buona tazza di thè .....

Sembrerebbe proprio ma ho apportato un  paio di modifiche per coloro che, non possono fermarsi di lavorare alle cinque per l'ora del thè e così possono approffitare di questo all'ora di pranzo. Ho pensato a degli scones salati con burro e uova di lompo e uova di salmone selvaggio dell'Alaska e al posto del thé? direte voi.. una centrifuga di verdure che si sposano molto bene con il pesce .....


 




Ingredienti:

Per gli scones:
200 gr di farina
130 gr di parmigiano
120 gr di burro morbido a pezze
130 gr di farina di mais
100 ml di latte
3 uova
1 cucchiaio di lievito per torte salate
1 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
peperoncino tritato q.b.

Altre cose che vi servono:
1 vasetto di uova di lompo
1 vasetto di uova di salmone selvaggio dell'Alaska
Verdure: carota, sedano, porro, pomodorini
Burro

Preparazione:

Impastate tutti gli ingredienti nel robot da cucina. Stendete la pasta nello spessore di 2 cm. , ritagliate gli scones e spennellateli con l'uovo. Mettete in forno 200°  per 25'.
Tagliate a metà gli scones e farciteli con burro e pesce.
Centrifugate le verdure e servite il tutto come fosse una colazione inglese.






7 commenti:

catapeccia ha detto...

solo a vederli ti viene voglia di dare un morso ...sono proprio belli.ciao ciao

Fragola ha detto...

Ho avuto il piacere di assaggiarli, e sono davvero squisiti...un ottima alternativa per chi come me preferisce i sapori salati.

Simo ha detto...

E' da tanto che voglio provare a fare gli scoones. Una cosa ti vorrei chiedere: una volta cotti, quanto resistono senza indurirsi?
Tu quelli avanzati come li hai conservati?
Sono semplicemente meravigliosi....

ingorda ha detto...

@ Simo : Grazie sei sempre gentilissima. A casa mia sono spariti in un solo colpo, ma ne ho regalati alcuni a mia sorella (Fragola) che li ha conservati nei sacchetti da freezer chiusi per bene togliendo il più possibile l'aria. Devi provarli...
Baci.

Patty ha detto...

Abbiamo aperto alla primavera con piatti inglesi, tu con gli scones, io con il welsh cake...voglia di fumo di Londra? O semplicemente di partire con la fantasia? Beh, il palato sicuramente e' felice. Bellissima proposta, devo prepararlo presto anche io. Piacere di conoscerti, Pat

ary/enza ha detto...

mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche seprime armi :) ciao :) sono alle

ary/enza ha detto...

mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche seprime armi :) ciao :) sono alle

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...